Storie a lieto fine

sadhana

Storie a lieto fine: Sadhana

sadhanaLa storia della piccola Sadhana: una storia di amore e di buona sorte

Sadhana è una splendida bambina che ama i colori, le bambole e giocare nel prato. La sua è una storia a lieto fine, anche se l’inizio è stato molto diverso. Sadhana infatti è stata abbandonata da piccola ed è entrata da subito nel nostro programma di Sostegno A Distanza. I suoi genitori a distanza l’hanno aiutata e sostenuta per molti anni, aiutandola ad avere un infazia normale. Oggi la vedete felice e spensierata assieme ai suoi genitori che l’hanno adottata tramite l’adozione internazionale.

L’Italia: un paese accogliente per i minori stranieri. Ma è una fortuna riservata a pochi.

L’Italia si conferma uno dei paesi più “accoglienti” per i minori stranieri: siamo infatti al secondo posto nel mondo per numero di minori adottati, subito dopo gli Stati Uniti. In Italia, il numero di bambini riconosciuti ufficialmente è di 2.216 (nel 2015) e ci confermiamo primo paese in Europa per numero di adozioni internazionali. I bambini adottati nel biennio 2014-2015 sono per il 58,3% maschi e per il 41,7% femmine. La Federazione Russa è il paese del quale proviene la maggior parte dei bambini, mentre l’India è il nono paese per provenienza e sono stati adottati circa 186 bambini. Un altro dato molto importante è che il 25,2% del totale dei minori adottati sono stati segnalati come bambini con bisogni speciali e/o particolari.*

  • dati Rapporto Statistico CAI

Il sostegno a distanza: un’alternativa valida all’adozione internazionale

In molti casi, però, l’adozione internazionale è un percorso complicato, lungo e costoso, ed è vero che è molto restrittiva, anche per chi è mosso da un grande desiderio e motivazione. Noi di Care & Share Italia vogliamo proporvi un’alternativa altrettanto gratificante e immediata: il Sostegno A Distanza. I bambini che fanno parte del programma vivono in condizione di povertà e degrado, e spesso sono costretti a lavorare per poter guadagnare qualche rupia per la famiglia. Il  nostro intervento vuole fornire l’unico strumento utile per cambiare la vita di questi bambini: l’istruzione. Ci impegniamo infatti a garantire l’accesso all’istruzione a tutti quei bambini che vivono negli slum, costruendo scuole o pagando l’iscrizione alle scuole superiori.

Inizia la tua storia di genitore a distanza

Se vuoi far parte anche tu di tante altre vite, e cambiarle per il meglio, aderisci al nostro programma e inizia oggi il Sostegno A Distanza per i bambini indiani.